|  
dicembre 10, 2019
Blog
Blog

 


Soluzioni che hanno l’obiettivo di ottimizzare la gestione dei documenti e i processi di comunicazione interni ed esterni alle aziende attraverso sistemi di protocollo informatico e archiviazione digitale.

per saperne di più>>

 



 

Archivio
Categorie

Correzioni di Windows 10 per Meltdown e Spectre che infrangono i drivers AMD

Correzioni di Windows 10 per Meltdown e Spectre che infrangono i drivers AMD

Questo è il problema che deve affrontare un numero sconosciuto di PC che utilizzano processori AMD. È passata quasi una settimana da quando Microsoft ha rilasciato l’aggiornamento per la protezione KB4056892 per Windows 10 e alcuni utenti di AMD stanno segnalando il blocco del sistema dopo l’istallazione.

Ciò è più evidente in una lunga discussione sul sito Web di Microsoft che, al momento della stesura di questo documento (09/01/2018), occupa 17 pagine. I computer dotati di processori AMD - a quanto pare, quelli più vecchi come Athlon e Semperon - non sono più in grado di avviarsi dopo aver installato l'aggiornamento. Riattivare il sistema utilizzando un punto di ripristino risolve il problema, alcuni dicono, ma solo temporaneamente, poiché Windows 10 tenta immediatamente di reinstallare l'aggiornamento.

 

 Un portavoce di Microsoft ha confermato il problema in una dichiarazione fornita a The Verge. Secondo il rappresentante, il problema deriva dalla documentazione di AMD per i processori, che Microsoft usava per garantire il supporto per la patch, non in linea con la realtà fisica dei chipset interessati.

Microsoft ha rapporti di clienti con alcuni dispositivi AMD che entrano in un’inattaccabile stato dopo aver installato recenti aggiornamenti di sicurezza del sistema operativo Windows.Dopo aver investigato, Microsoft ha determinato che alcuni chipset AMD non sono conformi alla documentazione fornita in precedenza a Microsoft per sviluppare le mitigazioni del sistema operativo Windows per proteggere dalle vulnerabilità del chipset note come Spectre e Meltdown.

Ora, a conoscenza del problema, Microsoft ha intrapreso azioni per impedire che ciò accada fino a quando non sarà possibile elaborare una soluzione. Nove aggiornamenti della sicurezza di Windows 10 rappresentano una pericolo per i sistemi AMD e vengono tutti trattenuti dai computer  interessati in attesa di una soluzione, secondo Data Breach Today.Non esiste una tempistica per il rilascio della correzione, ma probabilmente non sarà un lungo periodo proprio a causa della minaccia rappresentata da Meltdown e Spectre.

 Fonte: Adam Rosenberg

Related

Share

Personale certificato Microsoft Professional